Carlo Cudemo




 

In copertina:
Ipotesi di ricostruzione della Cavallerizza nel XVI secolo.
Acquerello di A. Santoni, 2000.

 

“La Cavallerizza di Sant’Arcangelo
Datum in Viridario nostro Sancti Arcangeli

Autore: Carlo Cudemo, Editore: Ermes - Potenza, ISBN: 88-87-68704-8, pubblicazione: set. 2000, collana: saggistica, oggetto: storia lucana, foto: Carlo Cudemo, Cosimo Serra, Nicola Giordano, Paolo Pergola, disegni: Alessia Santoni, Michele Cudemo.

 


Carlo Cudemo (n.1974). Lucano, vive a Roma dove è laureando in Giurisprudenza presso l’Università “la Sapienza”.
Ha ereditato dal padre Giuseppe la passione per la storia, la letteratura, la numismatica, la caccia e la pesca. E’ autore di alcune poesie e di due saggi di storia, attività che gli hanno attribuito non pochi meriti nel campo della divulgazione storica, nonché in varie attività di sensibilizzazione pubblica.

Semiluna affrescata posta nel refettorio del Monastero di Santa Maria di Orsoleo. (foto P. Pergola)


RECENSIONI:

 

 “…il bello di questo libro è tutto concentrato nella delineazione di una vicenda che nasce e che muore in seno al sistema feudale…”

Lucio Attorre, Docente di Lettere,“Università degli Studi di Potenza”, Sant’Arcangelo - Polifunzionale, 15 set. 2000

 

“…il testo in esame inquadra Sant’Arcangelo nella potenzialità del patrimonio culturale della Val d’Agri…”

Michele Spaziante, “Presidente Sezione Basilicata Istituto Italiano Castelli”, Sant’Arcangelo - Polifunzionale, 15 set. 2000

 

“…con approfondita conoscenza storica e padronanza del linguaggio, il giovane scrittore parla della famosissima Cavallerizza di Sant’Arcangelo, una delle più importanti d’Italia…”

Filippo D’Agostino, Direttore “Basilicata Radio Due”, dalla trasmissione, “Gran Mattino” del  17 set. 2000

 

“…Giampaolo D’Andrea (Sottosegretario di Stato Ministero dei Beni ed Attività Culturali), Vito De Filippo (Vice Presidente Giunta Regionale di Basilicata) e Giuseppe Maria Fraddosio (Storico ed Esperto Zootecnico) presentano il volume di Carlo Cudemo “La Cavallerizza di Sant’Arcangelo”, edito da Ermes…”

dal Quotidiano “la Repubblica”, inserto settimanale “Trova Roma”, 13 dic. 2000

 

“…sono lieta di poter presentare il libro del Cudemo: “La Cavallerizza di Sant’Arcangelo”, testo prezioso per i gli studiosi di storia non solo locale…”

Rosanna Vano, Direttrice Libreria “Invito Alla Lettura”, Roma - Libreria “Invito alla Lettura”, 14 dic. 2000

 

“…il libro di Carlo Cudemo “La Cavallerizza di Sant’Arcangelo”, un trattato storico che ricostruisce le origini del Viridario, palazzo trecentesco della piana di Sant’Arcangelo…”

Mimmo Mastrangelo, dal Quotidiano “Liberazione”, 29 dic. 2000

 

“…grazie al Cudemo si conosce, attraverso questo libro, un altro pezzo di attraente storia lucana…”

Angela Latorraca, Sindaco di Moliterno, “Ciclo di letture 2000/2001”, Moliterno (PZ) - Sala Consiliare, 29 dic. 2000

 

“…ad un paio di chilometri da Santa Maria di Orsoleo, immersa negli uliveti, un'altra testimonianza storica del passato, la Cavallerizza… a parlarcene è Carlo Cudemo…”

Francesco Sernia, dalla trasmissione di Rai 3, “Il Paese della Domenica”, 30 dic. 2000

 

“…a Roma presso la libreria di Corso Vittorio è stato presentato il libro “La Cavallerizza di Sant’Arcangelo… Nell’ambito della giornata sono stati i prodotti tipici della Val d’Agri e della Basilicata, a fare da cornice alla manifestazione.”

dal Quotidiano “la Nuova Basilicata”, 3 gen. 2001

 

“…Si aggiunge, voglio dirlo con sentimento di stima ed amicizia, un altro nome alla galleria degli storici della nostra comunità… Cudemo ci ha ridato entusiasmo ed orgoglio anche sui cavalli della razza diventata per fatta e per luogo “santarcangiolese”… Carlo Cudemo ci ha ridato una speranza: la velocità dei tempi, o forse la frettolosità, i nuovi suoni e le nuove manie musicali, internet e cose altre, i GSM e UMTS delle nuove generazioni non cancelleranno i sentimenti e le antiche e sempre nuove passioni per la propria storia…”

Vito De Filippo, Vice Presidente Regione Basilicata, dal Trimestrale “la Voce della Comunità”, gen. 2001

 

“…Il giovane ricercatore santarcangiolese Carlo Cudemo ha presentato i risultati dei suoi studi che fanno risorgere dal secolare oblio edifici famosi… organizzatore della serata Paolo Continanza… tra i numerosi convenuti: lo scrittore Luciano De Crescenzo, il meridionalista Giovanni Russo, il regista teatrale Angelo Zito, il Sen. Decio Scardaccione, l’On. Lino Duilio, l’antropologa Cecilia Gatto Trocchi, la criminologa Gilda Viceconte, il sociologo Antonio Pilieri… e tanti altri.”

Antonio De Marinis, dal Mensile “la Piazza”, 23 gen. 2001

 

“…Il giovane, brillante autore del volume, ha felicemente operato una documentata ricostruzione delle vicende che, dal sec XIV ad oggi, hanno determinato le sorti della Cavallerizza di Sant’Arcangelo… emerge un contesto culturale, sociale ed economico nel quale il cavallo, il suo allevamento ed il suo addestramento alla guerra occupavano un posto assai notevole… la cerimonia di presentazione è stata organizzata dal Dott. Paolo Continanza e coordinata dalla Dott.ssa Vano…”

P.P.F., dal Mensile “l’Allevatore”, 15 apr. 2001

 

“…Pagine di storia a tempo di galoppo: le ha riportate in luce regalandole ai tanti contemporanei che hanno dimenticato gli antichi fasti, equestri e non, della Basilicata, Carlo Cudemo, giovane autore di Sant’Arcangelo egualmente appassionato di storia e di cavalli… La Cavallerizza è andata pian piano morendo Carlo Cudemo, almeno sulle pagine di un libro, l’ha riportata in vita.”

Giovanna La Guardia, dal Quotidiano “La Gazzetta del Mezzogiorno”, 28 apr. 2001

 

“…La preparazione dei cavalli da guerra si svolgeva nelle cavallerizze, complesse strutture di servizio… Si legga in proposito il saggio di Carlo Cudemo dal titolo “La Cavallerizza di Sant’Arcangelo”…”

Giuseppe Maria Fraddosio, Esperto di Razza, dal saggio storico - equestre “Il Cavallo del Sud”, 16 lug. 2001

 

“…Carlo Cudemo giovane ricercatore lucano che con estrema competenza ha delineato la storia di un maniero medioevale lucano chiamato la “Cavallerizza”, in appendice anche due poesie riguardanti l’antico Palazzo…”

Antonio Valicenti, Poeta, “Serate di Cultura Lucana” - “Fiera del libro”, Roma - Castel Sant’Angelo, 20 lug. 2001

 

 

“…Si sono concluse nei Giardini di Castel Sant’Angelo di Roma, le serate di “Cultura Lucana”…ha creato la giusta armonia, suonando la musica colta e popolare, don Pablo (al secolo Paolo Continanza)… ha dato il suo contributo letterario… Carlo Cudemo…”

dal Quotidiano “la Nuova Basilicata”, 8 ago. 2001

 

“…interessante libro “La Cavallerizza di Sant’Arcangelo”, che senz’altro prenderà posto nella mia biblioteca…”

S.A.R. Vittorio Emanuele di Savoia, Ginevra, 31 ott. 2001

 

 

  [ Home ]    [ Scrivici ]  

 

 

Pagina realizzata da:

 

Risoluzione 800 x 600.

Copyright 2000 - 2020 CaRo © Corp. All Rights Reserved.
.

.