PIGNOLA 

Festa in onore di Maria SS. degli Angeli (Patrono), con tradizionale e caratteristica *Uglia*

LA FESTA DELLA PROTETTRICE: LA UGLIA / La festa ha inizio la terza domenica di Maggio anzi, per essere più precisi, il sabato precedente la terza domenica di Maggio e si conclude la quarta domenica. La festa inizia con la Uglia, una processione popolare ove convivono elementi religiosi ed elementi pagani. La Uglia è rappresentata da un'immagine Sacra della Vergine stampata su di un baldacchino a forma di guglia che viene portato a spalle per le vie del paese. Le vie del paese vengono, prima del passaggio della Uglia, ostruite da alte barricate di ginestra a cui viene dato fuoco all'arrivo della processione. Il fattore fuoco, presente anche in altre processioni di divinità religiose di paesi vicini, potrebbe simboleggiare le difficoltà della vita e le tentazioni al male che la vita spesso porta con sé. Il passaggio nel fuoco è l'elemento che fa la differenza con le processioni dei paesi vicini. Attraversare il fuoco quando è ancora vivo e pericoloso potrebbe indicare la volontà o la possibilità di superare, queste difficoltà della vita e le tentazioni al male, con la protezione e con l'aiuto della Vergine Beata. Sempre il fuoco potrebbe indicare un tentativo, fermando la Vergine, di trattenere il bene e la benedizione. - MARIA SANTISSIMA DEGLI ANGELI (La Festa della Protettrice): La Madonna degli Angeli è la protettrice del paese e la si festeggia la terza domenica di Maggio. La statua della Madonna viene trasportata in processione dal Santuario del Pantano, dove si trova dalla terza domenica di Settembre, alla Chiesa Madre di Pignola. Nonostante la crisi di certi ideali, la Processione richiama molti devoti dalle zone vicine e specialmente i pignolesi residenti fuori per motivi di lavoro. La Processione viene ripetuta nel giorno dell'ottava della Madonna, la domenica successiva, per le vie del paese sempre preceduta, nella giornata del sabato, dalla Uglia. Altra Festività, sempre intitolata alla Madonna, è quella che si tiene la terza domenica di Settembre, quando la statua viene riportata a Pantano.

19-5- 2019 

Chiudi finestra

 

[ Mailing List ] [ Home ] [ Scrivici ]