Trentinara (SA)
 

.

Foto degli Utenti

Foto del Sito

Inserisci Foto

 
 

Hanno Scritto Commenti Foto

Comune di Trentinara

 

Comune (SA)
Abitanti  1683
Altitudine 606 mt.
Superficie 23,44 Kmq
* C.A.P. 84070


TRENTINARA (SA)

L'origine del nome Trentinara deriva probabilmente dalla paga di "3 denari"[senza fonte] con la quale venivano retribuiti i soldati romani di guardia a un importantissimo acquedotto ancora oggi situato sul Monte Vesole (1.210 m s.l.m.). Da fonti storiche si viene a sapere che Trentinara era anche un importante punto strategico utilizzato da guarnigioni romane per controllare dall'attuale piazzetta panoramica l'intera costa pestana.
Nel 76 d.C., proprio a Trentinara[senza fonte] avrebbe trovato la morte Spartaco, condottiero della terza guerra servile.
Il feudo di Trentinara fu oggetto di una serie importante di cambiamenti di proprietà, concessioni, espropri e quant’altro. La troviamo per la prima volta citata in un documento del 1092: alcune pievi furono donate da Gregorio di Capaccio e dalla consorte alla Chiesa di San Nicola di Capaccio. Già qualche anno prima, nel 1034, Trentinara era dominio incontrastato di Pandolfo conte di Capaccio, con successiva assegnazione in Signoria al figlio Gregorio. I Conti di Capaccio la possedettero sino alla metà del Secolo XII; il feudo fu poi nel Cinquecento del Barone Giulio Cesare Rizzo, e dei Brancaccio, Baroni di Giungano. Trentinara appartenne poi a Bernardino Rota (1508-1575), ai Del Giudice, ai Sanseverino, ai De Angelis (fine del Seicento), ai quali venne concesso nel 1710 il titolo di Marchesi; essi mantennero il feudo sino all’eversione della feudalità (anno 1806).
Dal 1811 al 1860 ha fatto parte del circondario di Capaccio, appartenente al Distretto di Campagna del Regno delle Due Sicilie.
Dal 1860 al 1927, durante il Regno d'Italia ha fatto parte del mandamento di Capaccio, appartenente al Circondario di Campagna.
Nel settembre 1943, durante gli sbarchi delle truppe alleate dell'sbarco a Salerno, il paese ha rischiato di essere raso al suolo poiché i tedeschi avevano installato una postazione militare sulla piazzetta panoramica.


 

tratto da:  https://it.wikipedia.org/wiki/Trentinara


 

 

Manifestazioni ed eventi:

 


 

[ Mailing List ] [ Home ] [ Scrivici ]