Artisti in Lucania

Banzi

 

Home - CARMEN DI GIULIO


CARMEN DI GIULIO


     
Visita guidata

 

29 - CON TE

Insieme andiamo
per la strada del mondo, che, tortuosa,
sempre si snoda;
ma il sole d’oro negli occhi ci fulge
e il vento spolvera
le nostre antiche promesse di fede.

Il passo incede
sulla zolla grumosa, fra gli spini
e il sonnolento
ciottolo, con amar ghigno, s’oppone;
pure avanziamo
schivando l’insidia, il male sfidando,
l’odio sfatando.

Ché ubbidendo al richiamo di voci
ed al barbaglio
di nitide luci, il tempio cerchiamo
col bianco altare,
sopra il quale, stanchi e felici, il carico,
senza rammarico,
dei nostri sogni deporre possiamo.



29 - CON TE
E’ un ode certamente dedicata al compagno della sua vita, col quale Carmen ha condiviso un lungo tratto, sino al tragico epilogo del 1984, in cui il suo Michele perì tragicamente in un incidente stradale. E’ una poesia “matura” in cui mostra una stabilità ormai raggiunta sul piano degli affetti più profondi, che l’appagano, nonostante le difficoltà, gli impedimenti e i tanti insidiosi inciampi che sempre si propongono. Si intravede la meta finale, un altare che è simbolo sia delle nozze che hanno consacrato il rapporto, sia del traguardo a cui arriveranno, separatamente, in occasione dell’ultimo viaggio. E’ una scelta definitiva, quella di Carmen, che non ammette ripensamenti, perché, evidentemente, basata su un affetto profondo, fatto di condivisione di Amore.


<< Indietro

INDICE

Avanti >>


 

.



 

 

 



Contatore: 21.026

[ Home ]

[ Scrivimi ]