Artisti in Lucania

Potenza

 

Home - Giandomenico Giagni


Giandomenico Giagni


     
Visita guidata

 

Tu sembravi d'estate una soglia

Tu sembravi d'estate una soglia
che abeti, fuoco, il pianto dei fanciulli
passavano leggeri con la brezza
che dalla pietraia veniva al Muraglione.
Ti gioiva intorno il verde, tu mancavi
a me, ai miei amici, la prima voglia
ti spariva dagli occhi con dolcezza.
Era il tuo tempo, lo so, sulle strade
guardavi i vecchi appassirsi, dal tuo balcone
aprivi un cielo. A mezzogiorno l'aria
entrava nelle bianche stanze, rade
di ricordi, l'unico suono erano i frulli
di stranissimi uccelli che ti giungevano in viso;
poi a quella festa la casa s'illuminava.


(dicembre 1945)


<< Indietro

INDICE

Avanti >>


 

.



 

 

 



[ Home ]

[ Scrivimi ]