Artisti in Lucania

Potenza

 

Home - Guerrieri Gaetano


Guerrieri Gaetano


     
Visita guidata

 

[email protected] LIST - [email protected], molto List & poco [email protected]

A battere
Un governo che, invece di far pagare le tasse agli evasori, fa condoni a tutto spiano è, come un padre di famiglia che, invece di andare a lavorare, mette la propria moglie a battere.

Battaglia navale (con finale a sorpresa)*
L’altra sera stavo giocando a battaglia navale con un amico; stavo vincendo perché gli avevo affondato sei navi su dieci e ne avevo perso solo tre.
Toccava a me e ho detto G8: una tragedia!
Sono entrati una cinquantina di poliziotti armati sino ai denti che, senza dire nemmeno una parola, ci hanno massacrato di botte!
*per non dimenticare Genova e Carlo Giuliani

A destra perché
Sivvio è entrato in politica (è sceso in campo, come lui stesso ha dichiarato) ed è andato a destra perché quelli della sinistra non erano più in grado (o si erano stancati) di proteggerlo e aiutarlo.

A meno che
E’ stato dimostrato che é del tutto inutile tentare di discutere con Perluskony di economia, tasse, pensioni, inflazione, povertà e cose che non vanno.
A meno che non siete Ciullo Tvemonti.
Sono gli unici, infatti, che sono convinti, Sivvio perfettamente in buona fede (!) e, Ciulio, per partito preso e mera convenienza, che in Italia tutti stiano bene e che sia solo propaganda comunista affermare il contrario.
Ciullo Tvemonti in questi anni di finanziarie ha dimostrato che è un grandissimo economista: questo paese ha immense potenzialità e ricchezze, basta saperle sfruttare per cavarsi da ogni guaio. Se non bastano gli aumenti dei carburanti, delle sigarette e di tutti i servizi e neanche con le lotterie e i vari condoni a “paveggiave” i conti dello Stato abbiamo sempre le spiagge, i litorali, i musei e un sacco di altre cose che possiamo vendere.

Ad personam
A che serve fare il Presidente del Consiglio se non ti puoi fare nemmeno una legge “ad personam”?

Affari e partito
In un congresso di Fozza Itaglia Sivvio, dopo una lunghissima e divertentissima relazione, nella quale non fece mancare qualche barzelletta e qualche considerazione personale sulla sua persona e sulle donne, dichiarò sorprendendo, come al solito, i giornalisti e gli stessi iscritti che avrebbe letteralmente cacciato dal partito tutti quelli che lo utilizzavano per fare affari.
Dopo qualche minuto la sala era completamente vuota.
“ Che scemi che sono quelli di Fozza Itaglia” pensai “Sivvio gli deve sempre spiegare tutto. Sono dichiarazioni che si fanno per i giornalisti. Se fosse vero sarebbe Lui il primo che dovrebbe andarsene”.

Affermazioni
Perluskony ha piĂą volte affermato che i soldi non danno la felicitĂ . Anche stamani, sul caso KakĂ  ha detto che i soldi non sono tutto. Senza ombra di dubbio ogni volta che afferma cose del genere di certo si riferisce ai soldi di quelli che non ne hanno mai avuti a sufficienza o per niente.

Ai nostri giorni
Di politici bugiardi, affaristi, falsi e venduti ai nostri giorni ce ne sono a sufficienza, lo sappiamo; per questo sono in tanti quelli che dalla politica si tengono lontani, secondo me sbagliando.
Che la politica sia diventata solo un sistema per fare affari e gestire il potere, non lo discuto, ma temo che, “lasciarla fare agli altri perché è sporca”, equivalga a legittimare e lasciare campo libero proprio a quelli che hanno cambiato e distrutto il significato più nobile di quest’arte, che è nata allo scopo di migliorare i rapporti tra gli uomini, stabilendo regole e obiettivi, giusti ed equi per tutti. Mi rendo conto che è difficile cambiare il mondo e la politica e che ci vorrà parecchio tempo… Ma dobbiamo almeno provarci, altrimenti avremo fatto il gioco di quei lazzaroni che, dilapidando le già scarse risorse, continuano ad arricchirsi e ad arricchire i soliti noti.
E poi, da quando uno come Perluskony ci ha messo le mani, come possiamo continuare a pensare che “tanto non cambia niente?”
Al peggio non c’è mai fine, non dimentichiamocelo.
Ve le immaginate altri dieci anni cosa può diventare la vita con questa destra al governo?

Aiuti al terzo mondo
Con la situazione finanziaria che abbiamo in Italia si capisce che Tvemonti abbia eliminato completamente gli aiuti per il terzo mondo.
“Meno male, per come siamo messi, probabilmente tra non molto ne avremo più bisogno noi…”

Alla faccia di
Sivvio è sempre stato terribile, insopportabile, patetico e, molto spesso, anche ridicolo.
Per sua fortuna la sinistra ha sempre fatto, sta facendo e farĂ  sempre tantissimo per renderlo accettabile e, in qualche maniera, sopportabile. Se non addirittura credibile.

Altro che
In America riescono a fare il trapianto della faccia a tutti, così che ognuno può riuscire ad avere la fisionomia di chiunque.
Quelli della sinistra italiana hanno fatto una sottoscrizione per far trapiantare la faccia di Berlinguer su Dalema, quella di De Gasperi su Castagnetti e quella di Togliatti su Bertinotti.
Secondo me sono tutti soldi buttati.
Dovrebbero fargli trapiantare le palle, altro che la faccia!

Ancora
Non so come Perluskony ce l’abbia fatta per ben tre volte a vincere le elezioni ma se dovesse vincerle anche la prossima volta…

Bilancio & bilancia
In America c’è una Legge che dà venticinque anni di carcere a chi falsifica i Bilanci.
E' un paese che non ha ancora raggiunto la civiltĂ  di altri dove, chi falsifica i Bilanci, lo fanno diventare Presidente del Consiglio dei Ministri.
Non parlo dell’Italia e di Perluskony, s’intende, anche se, pure Sivvio, ha fatto una Legge che depenalizza il reato di falso in Bilancio. Lui non l’ha fatta perché era stato inquisito anche per quel reato ed é vero che è stato assolto proprio grazie a quella Legge ma è stato solo un caso.
Il cavaliere l'ha fatta non per Lui ma per Giulio Tvemonti: col reato di falso in Bilancio come faceva a presentare in parlamento la finanziaria del Ministro dell’Economia?
Dietologi ed estetiste varie, invece, sono finite sotto accusa per aver “promesso” diete e dimagrimenti miracolosi.
E’ giusto, si trattava di propaganda mendace però, a me, il fatto a me fa un poco ridere.
L’Italia è, forse, l’unico paese a questo mondo dove si può tranquillamente falsificare un Bilancio e finire in galera per un falso in Bilancia.

A proposito di socialisti & di patrizi
Stanno rifacendo il simbolo del nuovo Partito Socialista Italiano. SarĂ  un garofano fotografato di fronte, di profilo e di spalle.
Sulla nuova tessera, formato tesserino magnetico, non verrà annotato il nome e il cognome dell’iscritto ma verranno inserite le sue impronte digitali.
I socialisti sono sempre stati all'avanguardia in ogni cosa. Hanno saputo sempre guardare più lontano degli altri e arrivare prima; sopra tutto, sono più "concreti" e più “realisti” degli altri.
In fatto di occupazione, per esempio, sono i soli che potrebbero creare quei famosi posti promessi da Berlusconi in ogni campagna elettorale. E’


<< Indietro

INDICE

Avanti >>


 

.



 

 

 



[ Home ]

[ Scrivimi ]