Artisti in Lucania

Potenza

 

Home - Guerrieri Gaetano


Guerrieri Gaetano


     
Visita guidata

 

A ogni domanda

Se ci sono delle domande, alle quali non riusciamo a dare risposte e delle speranze che sistematicamente disattendiamo, non dobbiamo preoccuparci eccessivamente.
Talvolta la vita ci può apparire come un complesso, inesorabile e inesplicabile meccanismo, contro cui è del tutto inutile combattere. In questi momenti dobbiamo trovare la forza, e la pazienza, per non lasciarsi andare e aspettare i momenti favorevoli che non mancheranno.
Qualsiasi cosa, per quanto terribile, si ricomporrĂ  e, prima o poi, troveremo la soluzione a ogni problema.
“Solo alla morte non c’è rimedio” afferma un notissimo motto, vecchio come il cucco, e tutti abbiamo avuto, e avremo, occasione e maniera di sperimentarlo. Gli ostacoli insormontabili, prima o poi, scompaiono o diminuiscono d’importanza e, quando meno ce l’aspettiamo, il mondo e la vita tornano a sorriderci.
Certe volte basterĂ  un amico, o un amore, per realizzare questo miracolo; altre volte ci vorrĂ  tempo per lenire il dolore e dimenticare ogni affronto e ogni sconfitta.
“Solo alla morte non c’è rimedio”, dicevamo, ed è proprio la morte (che ci tormenta e ci angoscia maggiormente) che, in buona sostanza, può rassicurarci giacché è l’unica certezza che abbiamo e la sola che merita il rispetto e l’importanza che, troppo spesso, regaliamo alle misere vicende della vita di tutti i giorni, alle vicissitudini e alla malasorte.
Si muore tutti, una volta e una sola, e dopo?
Chi ha una fede, una qualsiasi, può ritenersi fortunato perché ha qualcosa in cui credere e, chi non ne ha, lo è, forse, di più perché può trovare fiducia e risposte in questa.
In ogni caso non si possono e non si dovrebbero avere certezze giacché tutte le convinzioni rimangono un mistero non potendo essere sicuri di niente.
Se non possiamo avere certezze è chiaro che abbiamo a disposizione dati insufficienti o che c’è qualche altro impedimento. In tutti i casi è fuori d’ogni dubbio che qualcosa ci sfugge.
Il segreto per vivere sereni è, dunque, non porsi troppe domande e, sopra tutto, non cercare di dare una risposta a ogni domanda ma, al contrario, vivere come se ogni giorno fosse l’ultimo.
La banalità non è l’ovvio, il ragionamento scontato, ma scoprire d’averli trovati.




Pinzieri e Pinioni Pissonali di pissona pissonalmente


<< Indietro

INDICE

Avanti >>


 

.



 

 

 



[ Home ]

[ Scrivimi ]